Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Esselunga, il bond va a ruba

Il mercato ha accolto bene il bond senior unsecured da un miliardo di euro lanciato da Esselunga e riservato agli investitori istituzionali. Secondo una fonte vicina al collocamento, la tranche da 500 milioni di euro con scadenza 2023 ha registrato ordini per un controvalore superiore a 4,25 miliardi. Per quella decennale, con maturità prevista a ottobre 2023, gli ordini sono ammontati a oltre 4 mld. In entrambi i casi, quindi, il book è stato già coperto otto volte.

In considerazione della forte domanda, gli spread si sono gradualmente ristretti. Per l’emissione con scadenza più breve, dopo le prime indicazioni comprese tra 90 e 95 punti base sopra il midswap, il differenziale si è ridotto a 65-70 punti, mentre per la duration più lunga lo spread si è collocato tra 110 e 115 punti base sul midswap, anch’esso in riduzione dai circa 135 punti indicati all’avvio del collocamento. A curare l’operazione è un consorzio di istituti di credito composto da Citi, Mediobanca, Banca Imi e Unicredit.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«La priorità oggi è la definizione di un piano concreto e coraggioso per fruire dei fondi dedicat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sempre più al centro degli interessi della politica, ora la Banca Popolare di Bari finisce uf...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il post-Covid come uno spartiacque. Le aspettative dei 340 investitori che hanno partecipato alla di...

Oggi sulla stampa