Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Energia, bonus a ostacoli

Nuovi requisiti per gli interventi di riqualificazione energetica su cui si intende usufruire della detrazione del 65%. Solo col rispetto degli stessi il soggetto ha diritto al riconoscimento della detrazione fiscale. I nuovi principi emergono da un vademecum Enea per i lavori incentivanti aggiornato al 26 gennaio 2015 contenente requisiti tecnici e documentazione da approntare per usufruire del bonus. Il vademecum è composto da sei schede riepilogative: serramenti e infissi, caldaie a condensazione, pannelli solari, pompe di calore, coibentazione pareti e coperture e riqualificazione globale. Nel caso di coibentazione di pareti verticali, tetti e solai gli interventi devono conferire all’edificio buona capacità di isolamento che cambia a seconda della fascia climatica in cui è inserita la costruzione. I lavori devono rispettare limiti di dispersione tabellati o per l’intero edificio o per singolo elemento costruttivo oggetto dell’intervento. Anche nel caso di installazione di pannelli solari o di sostituzione della caldaia, tali impianti devono rispondere alle precise specifiche. I pannelli sono agevolabili anche a integrazione dell’impianto per la climatizzazione invernale esistente. Il rispetto dei limiti di dispersione e delle specifiche tecniche deve essere asseverato da un tecnico abilitato, iscritto al proprio ordine o collegio professionale. Per alcuni semplici interventi, tale asseverazione può essere sostituita da una dichiarazione del produttore dell’elemento posto in opera. Sono ammessi anche interventi su interi edifici ma in questo caso ciò che deve essere valutato è l’efficienza energetica complessiva al termine dei lavori.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Come prevedevano alcuni un mese fa, allo spuntare della lista di Bluebell per il cda di Mediobanca, ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Google entra nel mirino dell’Autorità antitrust italiana che, prima in Europa, ieri ha aperto un ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le imprese e i committenti non saranno lasciati soli. Anche a chiarire la posizione di alcuni player...

Oggi sulla stampa