Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ema in Olanda Via libera da Strasburgo

L’ Europarlamento ha dato il via libera alla controversa decisione dei governi Ue di assegnare l’Agenzia europea per le medicine (Ema) ad Amsterdam in seguito a un discusso sorteggio con Milano. Ma ha criticato a larga maggioranza questa inedita procedura (con atti segretati e schede di voto bruciate), chiedendo di non ripeterla mai più. Inoltre, dopo aver constatato che l’Olanda aveva occultato l’impreparazione di Amsterdam ad accogliere l’Ema a fine marzo 2019, ha imposto condizioni stringenti sul rispetto dei tempi. Queste modifiche degli eurodeputati prevedono ora di sottoporre il via libera «condizionato» ad Amsterdam a un «trilogo», una procedura di conciliazione tra Consiglio dei governi, Camera Ue e Commissione europea. I Paesi più influenti spesso lo usano proprio per costituire nuove alleanze e far tutelare meglio propri interessi che ritengono calpestati o ingiustamente sottovalutati.

Ivo Caizzi

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sarà un’altra estate con la gatta Mps da pelare. Secondo più interlocutori, l’Unicredit di And...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«La sentenza dice che non è possibile fare discriminazioni e che chi gestisce un sistema operativo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un nuovo “contratto di rioccupazione” con sgravi contributivi totali di sei mesi per i datori di...

Oggi sulla stampa