Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ecofin, accordo sull’Iva ridotta per ebook e stampa digitale

In Europa cala l’Iva sugli ebook e sulle pubblicazioni elettroniche, finora tassati con l’aliquota standard a differenza dei libri cartacei: l’Ecofin ha raggiunto l’accordo per autorizzare gli Stati membri ad applicare aliquote Iva ridotte o al minimo. La misura è stata sostenuta con particolare forza dalla Francia, che quattro anni fa ha ridotto l’Iva sulla stampa digitale al 2,1% dal 20%, e dalla Germania. Nel nostro Paese dal primo gennaio 2015 c’è l’aliquota al 4% anziché al 22% per gli ebook e i periodici online. Inizialmente la Corte di giustizia europea aveva bocciato lo sconto dell’Iva, per poi assolverla con una sentenza nel marzo scorso. Le nuove norme saranno applicate su base temporanea in attesa di un nuovo sistema «definitivo» su cui sta lavorando la Commissione Ue, che ha presentato proposte per un metodo che consentirebbe agli Stati membri di fissare le aliquote Iva con maggiore flessibilità rispetto ad ora. Per il presidente della Fieg, Andrea Riffeser Monti, «l’Unione Europea ha inviato il forte messaggio di voler rimuovere i principali ostacoli allo sviluppo del mercato della stampa digitale in Europa». E ha sottolineato come in Italia «l’allineamento delle aliquote ha aumentato la produzione dei contenuti digitali e favorito gli investimenti degli editori. Nel medio lungo periodo a beneficiarne saranno soprattutto i consumatori».

Francesca Basso

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Almeno per ora il pericolo è scampato. Ma è difficile capire quanto ancora la rete di protezione l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Mario Draghi ha deciso di scrivere personalmente il nuovo Recovery Plan italiano. Lo farà insieme a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Gli sherpa sono al lavoro per invitare Mario Draghi nella capitale francese. Emmanuel Macron vorrebb...

Oggi sulla stampa