Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

eBay accusa Amazon: pressioni sleali sui clienti

Pratiche illegali e concorrenza sleale per sottrarre rivenditori. È una battaglia sulle vendite online quella scattata tra eBay e Amazon. eBay, che da anni sta cercando di scrollarsi di dosso l’etichetta di sito di aste online, è ormai una piattaforma di ecommerce simile in tutto e per tutto ad Amazon ma con fatturato e capitalizzazione completamente diversi. Nonostante ciò, secondo l’accusa, sarebbe proprio il colosso guidato da Jeff Bezos a voler sottrarre rivenditori a eBay usando la sua piattaforma di messaggistica. L’indagine è partita dopo il caso di una segnalazione fatta da un rivenditore secondo cui qualcuno stava usando il sistema di messaggistica eBay per convincerlo a trasferirsi su Amazon. eBay ha inviato una lettera al colosso Usa dopo essersi accorta che non si trattava di un caso isolato: una cinquantina di rappresentanti commerciali Amazon avrebbero fatto la stessa cosa con oltre mille messaggi. L‘accusa è che il gruppo fondato da Bezos abbia violato la legge californiana chiamata «Comprehensive Computer Data Access and Fraud Act» che copre crimini informatici.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa