Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

doBank, richieste per 4,65 volte l’offerta

Nell’ambito dell’ipo di doBank sono arrivate richieste per 132,494 milioni di azioni da parte di 110 richiedenti, pari a circa 4,65 volte il numero di titoli oggetto del collocamento istituzionale. Si tratta di 15,575 milioni di azioni da parte di 27 investitori qualificati in Italia e di 116,919 mln da parte di 83 investitori istituzionali all’estero. In base alle richieste pervenute, sono state assegnati a 103 richiedenti 38,17 milioni di titoli messi in vendita da Avio, il veicolo che controlla la società di gestione e recupero dei crediti bancari deteriorati.

Il debutto in borsa avverrà quest’oggi. La capitalizzazione della società, calcolata sulla base del prezzo d’offerta di 9 euro, ammonterà a circa 704 milioni di euro e Avio deterrà 43.55 mln di azioni corrispondenti al 54,4% del capitale (40,08 mln di titoli, pari al 50,1% del capitale, in caso di integrale esercizio dell’opzione greenshoe). Il ricavato complessivo derivante dal collocamento istituzionale e di spettanza esclusiva dell’azionista venditore, senza tener conto dell’eventuale greenshoe, sarà pari a circa 312 milioni.

Nell’ambito della quotazione Citigroup, JPMorgan e UniCredit Corporate & Investment banking agiscono in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner. Inoltre Banca Akros opera come co-lead manager.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cdp ha appena celebrato il più grande matrimonio del 2020, quello che ha portato alle nozze Sia (4,...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Era nell’aria, adesso c’è la conferma ufficiale: l’Opa del Crédit Agricole Italia è «inatt...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Iccrea esce dal capitale di Satispay ma non abbandona il fintech. L'operazione, anzi, ha l'obiettivo...

Oggi sulla stampa