Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Deutsche B.: unione dei capitali anti Usa

Il numero uno di Deutsche Bank, John Cryan, esorta l’Europa a creare un’unione nel mercato dei capitali per fare concorrenza ai rivali americani. «Per molti anni ho supportato l’idea di un’unione di mercati dei capitali», ha spiegato l’amministratore delegato della banca tedesca in una conferenza. «Ritengo che, da una prospettiva globale, sia molto importante che l’Europa crei un elemento che contrasti i mercati dei capitali statunitensi».

Un’iniziativa di questo genere potrebbe stimolare gli investimenti verso le piccole e medie imprese e renderebbe il sistema finanziario più stabile, garantendo alle banche europee una posizione migliore per competere.

Per Cryan sarebbe meglio presentare un progetto che comprenda anche il Regno Unito e la Svizzera.

Secondo l’a.d. di Deutsche e Valdis Dombrovskis, vicepresidente della Commissione Ue, non esistono basi per i timori secondo cui l’Europa potrebbe affrontare una nuova crisi finanziaria derivante dai mutui non performanti. Quanto a eventuali fusioni paneuropee, Cryan ha tagliato corto: «Non è un progetto a cui sta pensando Deutsche Bank».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Grosso com'è, che prima o poi il nodo venisse al pettine era inevitabile. E nodo è davvero il term...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La denuncia di Guglielmo Loy, presidente del consiglio di vigilanza dell’istituto «Due mesi pe...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Quasi 200 mila pratiche in giacenza, un terzo vecchissime, anche di marzo. E almeno 1,2 milioni di l...

Oggi sulla stampa