Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Detrazioni, decisivo il rogito

La stipula del rogito è il termine da rispettare per le detrazioni sui lavori edilizi. Agli acquirenti delle unità immobiliari ubicate nelle zone sismiche 2 e 3, spetta la detrazione per gli interventi di ristrutturazione edilizia per interventi le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo il 1° gennaio 2017 ma prima del 1° maggio 2019 anche se l’asseverazione non è contestuale alla richiesta del titolo abitativo, ma presentata entro la data di stipula del rogito. È la risposta dell’Agenzia delle entrate n. 196 del 30/6/2020. Con l’entrata in vigore dell’art. 8 del dl 34/2019, si è esteso l’ambito di applicazione del sisma bonus alle zone classificate a rischio sismico 2 e 3, anche per interventi di demolizione e ricostruzione di interi edifici, allo scopo di ridurne il rischio sismico, anche con variazione volumetrica rispetto all’edificio preesistente, eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare, che provvedano, entro 18 mesi dalla data di conclusione dei lavori, alla successiva alienazione dell’immobile.

Il Consiglio superiore dei lavori pubblici con la nota 4260 del 5/6/2020 ha chiarito che «tenuto conto della circostanza che l’estensione alle zone 2 e 3 è intervenuta successivamente al dm n. 58/2017, ha inteso concedere la possibilità che i benefici fiscali previsti dal sismabonus, nel caso di imprese che, ai fini della successiva alienazione, avessero realizzato, dopo il 1° gennaio 2017, delle ristrutturazioni o ricostruzioni, mediante demolizione, di immobili – con documentato miglioramento sismico di una o più classi – siano estesi agli acquirenti delle predette unità immobiliari».

Pertanto, il sismabonus spetta agli acquirenti delle unità immobiliari per interventi le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo il 1/1/2017 ma prima del 1/5/2019 (entrata in vigore del dl 34/2019), anche se l’asseverazione non è stata presentata contestualmente alla richiesta del titolo abilitativo, ma entro la data di stipula del rogito.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cattolica sposta il suo 1% di Ubi Banca dal "Comitato azionisti di riferimento" (Car) al carro di In...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Giuseppe Conte è stato accolto ieri da Angela Merkel in un luogo simbolico, Schloss Meseberg, la Vi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da domani anche gli intermediari potranno effettuare gli invii delle comunicazioni per la cessione d...

Oggi sulla stampa