Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Deposito brevetti, rincaro delle tasse. Anche via web

Dal 1° gennaio 2019 aumentano alcune tasse per i depositi internazionali di brevetti. Nello specifico passa da 1.163 a 1.169 euro la tassa di deposito internazionale di brevetto e, in caso di ricorso alla piattaforma telematica Epct, aumenta da 175 a 176 euro il deposito telematico di brevetto in formato .pdf. E da 262 a 264 euro il deposito telematico in formato Xml. Con una nota dell’Ufficio italiano marchi e brevetti le imprese sono state informate dei rincari. A decorrere dal 4 dicembre 2017 il deposito telematico delle domande internazionali di brevetto, secondo il trattato di cooperazione in materia di brevetti, ratificato con legge 26 maggio 1978, n. 260, può essere effettuato presso l’Ufficio italiano brevetti e marchi (Uibm) nella sua qualità di ufficio ricevente, tramite il sistema elettronico denominato Epct, messo a disposizione dall’organizzazione mondiale della proprietà intellettuale.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non ha tempi, non ha luoghi, non ha obbligo di reperibilità: è lo smart working di ultima generazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sono entusiasta di essere stato nominato ad di Unicredit, un’istituzione veramente paneuropea e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il primo annuncio è arrivato all’ora di pranzo, quando John Elkann ha rivelato che la Ferrari pre...

Oggi sulla stampa