Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Crescita, risultati e sostenibilità Ecco le mille aziende «champions»

Le piccole (grandi) imprese Campioni del made in Italy riunite virtualmente in Borsa, a Milano. Domani dalle 10, in diretta streaming sul sito Corriere.it, nell’evento «L’Italia genera futuro» si accendono i riflettori sulle mille aziende Champions, selezionate, come ormai da quattro anni, dall’analisi de L’Economia e ItalyPost, per i loro bilanci eccellenti in fatto di crescita e profittabilità. Insieme valgono 85 miliardi di ricavi, 10% di crescita media e 17% di redditività. A loro è dedicato anche un numero speciale de L’Economia, in edicola sempre domani, gratis con il Corriere.

Che cosa li contraddistingue? Ad esempio, non si sono mai fermati: anche con le fabbriche chiuse hanno cercato di immaginare il mondo post-pandemia e di anticiparlo. Così, se nell’ambito dei servizi pagano ancora i prezzi (altissimi) dello choc Covid, nella manifattura corrono già a doppia cifra. Ecco perché sono loro l’asso nella manica da cui ripartire e su cui scommettere per un nuovo rinascimento, sui binari della sostenibilità, del digitale, dell’internazionalizzazione.

Gli imprenditori stessi lo racconteranno dal palco di piazza Affari, nella giornata aperta dai saluti di Raffaele Jerusalmi, ceo di Borsa Italiana, seguiti da un keynote speech di Vittorio Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale. Spazio poi ai numeri dei Champions 2021: la geografia della «locomotiva del Paese» sarà illustrata da Caterina Della Torre, project leader dell’indagine, e dall’inviato speciale del Corriere Raffaella Polato.

Il cuore della giornata saranno le storie di successo delle Pmi. Così, Palazzo Mezzanotte ospiterà Antimo Caputo, ceo di Mulino Caputo; Alessio Cremonese, ceo di Manifattura Valcismon; Gilda D’Incerti, fondatrice e ceo di PQE Group; Cristina Fogazzi, ovvero L’estetista cinica, fondatrice di VeraLab; Beatrice Marinello, direttore commerciale di Famar; Horacio Pagani, fondatore e chief designer di Pagani Automobili; e Deborah Zani, ceo di Rubner Haus. In collegamento da Pechino il corrispondente Guido Santevecchi aprirà una finestra sulla ripresa dell’Asia e gli impatti sul made in Italy.

Completano la mattina i contributi di Domenico Fumagalli, senior partner di Kpmg in Italia; di Giampiero Maioli, responsabile del Crédit Agricole in Italia; e di Nicola Monti, chief executive officer di Edison. Conducono il viaggio tra i Campioni Daniele Manca, vice direttore del Corriere, e Massimo Fracaro, responsabile editoriale del supplemento L’Economia, che con l’occasione festeggia anche il suo quarto compleanno, dopo il restyling del 2017.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un report pubblicato sul sito della banca centrale avverte che "è vicino il livello critico oltre ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Tesoro e Unicredit ufficializzano la rottura del negoziato su Mps, avviato in esclusiva il 29 lu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Precari da ventenni. Sottopagati da trentenni e quarantenni. Esodati da sessantenni. E poverissimi ...

Oggi sulla stampa