Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Credito fondiario, sì all’aumento di Elliott

La Bce e Bankitalia hanno autorizzato il perfezionamento di un aumento di capitale riservato al socio Elliott, attraverso la controllata Tiber Investments, pari a 65 milioni di euro, come previsto dall’accordo di investimento fra Tiber, Tages e gli altri azionisti di Credito fondiario, oltre all’adozione di un nuovo statuto. La partecipazione di Elliott nella banca salirà inizialmente al 69,48% del capitale e potrà arrivare al 81,63% in virtù degli accordi sottoscritti con gli attuali azionisti di riferimento di Tages e il top management del Fondiario, che continueranno a detenere le partecipazioni non riconducibili a Elliott. Gli azionisti di Tages e i dirigenti manterranno una partecipazione di circa il 18%, garantendo continuità nella strategia e nella gestione.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«La priorità oggi è la definizione di un piano concreto e coraggioso per fruire dei fondi dedicat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sempre più al centro degli interessi della politica, ora la Banca Popolare di Bari finisce uf...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il post-Covid come uno spartiacque. Le aspettative dei 340 investitori che hanno partecipato alla di...

Oggi sulla stampa