Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Cos’è e come funziona la procedura

La piattaforma Odr è uno strumento online, gratuito e multi-lingue, sviluppato dalla commissione europea per la risoluzione di eventuali controversie legate allo shopping online. È stata introdotta dal regolamento europeo sulle Online dispute resolution il n. 524 del 21 maggio, recepito in Italia con il dlgs n. 130 del 6/8/2015. Insieme, la direttiva europea sulle Alternative dispute resolution (Adr) e il regolamento 524/20013, costituiscono il pacchetto legislativo Adr-Odr che, per la prima volta, introduce regole omogenee. Quando un consumatore invia un reclamo tramite la piattaforma Odr per un prodotto acquistato online, per esempio perché la merce ricevuta è diversa da quella ordinata, o è danneggiata, il commerciante può proporre una soluzione usando la piattaforma stessa. Se le parti non trovano un accordo, concordano un organismo Adr a cui rivolgersi per dirimere la controversia ed evitare le vie legali. Proprio con l’integrazione tra la piattaforma stessa e gli organismi Adr, consumatori e operatori commerciali possono accedere facilmente ai meccanismi di ricorso. I commercianti devono inserire sul proprio sito un link alla piattaforma Odr (https://webgate.ec.europa.eu/odr), oltre a un indirizzo e-mail dedicato. Per agevolare le imprese in questo obbligo, la commissione europea ha messo a disposizione quattro modelli di banner cliccabili per collegarsi all’Odr.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un passetto alla volta. Niente di clamoroso, ma abbastanza per arrivare all’11% tondo, dopo una se...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non sempre il vino corrisponde al giudizio del venditore. Ma le cifre che giovedì Mediobanca — co...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Rush finale e già scontro sui nomi dei manager che dovranno guidare il Recovery plan e sui progetti...

Oggi sulla stampa