Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Copyright e trasparenza, la sfida a Fb e Google

L’ultimo fronte che li ha visti divisi riguardava la direttiva Ue sul copyright, approvata il 26 marzo. Quelli tra il mondo dell’editoria, del giornalismo e i big hi-tech non sono stati rapporti facili negli ultimi anni. Come evidente è stato il passaggio di risorse dal tradizionale mondo della comunicazione agli “dei della Silicon Valley”. Se il mercato della pubblicità per i media tradizionali è andato assottigliandosi, i ricavi dei big della tecnologia sono in crescita. Nel 2018 Facebook e Google nel solo mercato americano controllavano ormai oltre il 60% dell’advertising digitale. Indebolendo di fatto l’informazione di qualità. E con per di più la diffusione in rete di contenuti non verificati o prodotti per disorientare i cittadini. I big dell’hi tech si sono trovati sotto accusa per questo, tanto da varare iniziative per centinaia di milioni contro la disinformazione. Questo ha spinto ieri mattina, in un dibattito all’Università Iulm, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna, a chiedere ai colossi del web di aprire un canale con chi di professione deve verificare informazioni e notizie. Richiesta che ha colto le aperture sia di Laura Bononcini di Facebook sia di Simona Panseri di Google presenti al dibattito. Aprire cioè un dialogo, simile a quello avviato con gli editori. Perché informazione di qualità e sostenibilità economica non possono essere disgiunte.

Alice Scaglioni

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Via libera agli indennizzi per i risparmiatori truffati dalle banche: ieri, il ministro dell’Econo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Quaranta giorni per salvare Alitalia prima che si esauriscano le risorse residue del prestito ponte ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La crisi di governo fa subito vacillare il precario equilibrio della finanza pubblica italiana e apr...

Oggi sulla stampa