Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Controlli sui prestiti garantiti

Controlli documentali su un campione di operazioni finanziarie ammesse all’intervento del fondo di garanzia pmi. L’inizio dell’attività ispettiva del gestore del fondo, MedioCredito Centrale, viene comunicato all’indirizzo Pec del richiedente e del beneficiario finale. Per le operazioni con piano di ammortamento occorre inviare la copia del piano di rimborso del finanziamento. Il tutto emerge da una nuova guida dal titolo «verifiche e controlli documentali» di Mcc. Ricordiamo che la garanzia del fondo è un’agevolazione in capo allo Sviluppo economico, finanziata anche con risorse Ue, attivabile solo a fronte di finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari. Salvo che per i finanziamenti fino a 30 mila euro, che prevedono un tetto massimo di tassi e commissioni, il fondo non interviene direttamente nel rapporto tra banca e cliente. Nella guida si legge che in presenza di concordato con continuità, accordi di ristrutturazione o di un piano attestato successivo al 31/12/2019, è necessario inviare anche la dichiarazione del finanziatore. Da essa deve emergere che l’impresa non presentava importi in arretrato successivi all’applicazione delle misure di concessione e, sulla base dell’analisi della situazione finanziaria dell’azienda, si poteva ragionevolmente presumere il rimborso integrale dell’esposizione a scadenza. Per le operazioni di rinegoziazione o di consolidamento dei finanziamenti erogati dalla stessa banca può essere prodotta, ricordano i tecnici, anche l’evidenza dell’importo consolidato o rinegoziato presente nella delibera di concessione del nuovo affidamento e la revoca o estinzione dei precedenti. Ovvero la copia dell’ultima centrale rischi ante-perfezionamento e della prima disponibile post-perfezionamento dell’operazione.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Banche alla verifica degli stress test dopo il Covid. Quante sono le aziende affidate che hanno pos...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo 10 anni passati a riaversi dai traumi della crisi finanziaria 2008 e cinque a tagliare i risch...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«È una riforma importante quella di cui stiamo discutendo in questi giorni — dice il neo presid...

Oggi sulla stampa