Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

E-commerce, il numero clienti non è obbligatorio

Amazon, come qualunque altra piattaforma di commercio elettronico, non è obbligata a mettere, in ogni caso, a disposizione del consumatore un numero telefonico prima della conclusione di un contratto Tuttavia, l’operatore di e-commerce deve mettere a disposizione del cliente un mezzo di comunicazione, che consenta al consumatore di contattarlo rapidamente e di comunicare efficacemente con la piattaforma di vendita online. Il principio è stato espresso ieri dalla Corte di giustizia europea, con sentenza relativa alla causa C 649/17, che ha visto protagonista la società Amazon Eu, citata in giudizio dall’Unione federale tedesca delle centrali e delle associazioni dei consumatori. La legge tedesca impone, infatti, al professionista, prima di concludere con un consumatore un contratto a distanza o negoziato fuori dei locali commerciali, di fornire, in ogni caso, il proprio numero di telefono. La Corte europea, invece, ha rilevato che la direttiva 2011/83/Ue impone al professionista di mettere a disposizione del consumatore un mezzo di comunicazione che garantisca una comunicazione diretta ed efficace. Non impone, dunque, il telefono. E va anche garantita la libertà d’impresa dell’imprenditore. Il giudice europeo, poi, specifica che la normativa Ue non osta a che il professionista fornisca mezzi di comunicazione diversi (come moduli di contatto elettronico o sistemi di messaggeria istantanea o di richiamata telefonica). Quindi, la sentenza conclude: «Spetta ai giudici nazionali valutare se i mezzi di comunicazione messi a disposizione del consumatore dal professionista consentano al consumatore di contattare il professionista rapidamente e di comunicare efficacemente con lui».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

C’è un dato in evidenza sulla scrivania di Giovanni Castellucci, l’ad di Atlantia che sarà il ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Più che raddoppiate, le segnalazioni di whistleblowing: nel mirino soprattutto le irregolarità neg...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una sorta di privatizzazione del giudizio monitorio. Quello che conduce all’emissione di un provve...

Oggi sulla stampa