Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ceduti Npl per 30 milioni sulla piattaforma Prelios

In epoca di Covid cambiano anche le tipologie di transazioni nel mondo Npl. Prelios Innovation, società fintech del gruppo Prelios, ha ceduto un portafoglio di non performing loan transitato su BlinkS, piattaforma digitale per il trading di crediti deteriorati sviluppata dal gruppo milanese. La transazione riguarda un portafoglio (secured e proveniente da portafogli Gacs) con un Gbv (gross book value) superiore ai 30 milioni di euro. «La tecnologia ha giocato un ruolo determinante» spiega Gabriella Breno, Ceo di Prelios Innovation, sottolineando che nel primo quadrimestre dell’anno e nonostante le limitazioni ai movimenti il numero di compratori e venditori aderenti a BlinkS ha continuato a crescere. «Gli incontri con Eba, Bca e Commissione europea testimoniano l’interesse dei regolatori per lo sviluppo delle piattaforme Npl e della innovazione tecnologica. Non sono da sottovalutare l’arrivo sul mercato italiano di ulteriori operazioni con garanzia statale Gacs, con l’allargamento del mercato secondario degli Npl, come pure l’estensione di questo tipo di operazioni ad altri mercati europei» aggiunge Breno, sottolineando che «sono già in lavorazione portafogli per oltre 100 milioni di Gbv che saranno pubblicati su BlinkS nelle prossime settimane».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un passetto alla volta. Niente di clamoroso, ma abbastanza per arrivare all’11% tondo, dopo una se...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non sempre il vino corrisponde al giudizio del venditore. Ma le cifre che giovedì Mediobanca — co...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Rush finale e già scontro sui nomi dei manager che dovranno guidare il Recovery plan e sui progetti...

Oggi sulla stampa