Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Ccb cede Npl per 345 milioni

Cassa centrale banca, attraverso Centrale Credit Solutions, ha sottoscritto con Arrow Global e con le società del gruppo, Zenith Service e WhiteStar Asset Solutions Italia, l’accordo per la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza, ipotecari e chirografari provenienti da 35 istituti di credito. Banca Imi (Intesa Sanpaolo) ha agito come advisor di Centrale Credit Solutions. Il portafoglio, che comprende i crediti derivanti da contratti di mutui e prestiti concessi a clienti appartenenti al segmento imprese, Sme e privati, è costituito da esposizioni per un valore complessivo di 345 milioni di euro. L’operazione è strutturata attraverso la società veicolo Etna Spv, costituita e messa a disposizione da Zenith Service.WhiteStar Asset Solutions Italia svolgerà i servizi di gestione del portafoglio acquisito tramite il veicolo di cartolarizzazione. I titoli asset backed saranno emessi in un’unica classe e sottoscritti da Arrow Global. La cessione fa parte della strategia di riduzione delle esposizioni deteriorate attuata negli ultimi anni da Ccb. L’obiettivo finale è ridurre l’Npl ratio al di sotto del 7% sul totale degli impieghi entro il 2021.

«Siamo soddisfatti di avere contribuito alla realizzazione di un’operazione strategica dell’istituto trentino, permettendo alle banche di liberare capitale per nuove erogazioni, sempre con l’obiettivo di aiutare famiglie e imprese del territorio», ha commentato Umberto Rasori, a.d. di Zenith Service. «Zenith si conferma, inoltre, partner di riferimento per il mondo del credito Npl grazie al track record di oltre 20 miliardi di euro di crediti in sofferenza gestiti in qualità di master servicer».

«Questa importante operazione conferma l’efficacia della nostra strategia di investimento», ha aggiunto Marco Grimaldi, board member di Zenith Service e a.d. di WhiteStar Asset Solutions Italia. «Fin dal primo momento in cui il gruppo Arrow Global si è affacciato sul mercato italiano, ci siamo posizionati come un partner del mondo del credito cooperativo, in grado di offrire un range di soluzioni finanziarie, e abbiamo portato a termine molte operazioni one-to-one con bcc in diverse regioni».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

È valida ed efficace la cessione delle quote di partecipazione a una società di capitali già cost...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il sistema bancario europeo, e in particolare quello tedesco, sta perdendo colpi rispetto all’aggu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Banca d’Italia promuove la scelta del Governo di avviare con la manovra un piano di incentivi p...

Oggi sulla stampa