Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Cassa Lombarda: la Bce non arretrerà

Niente cambi di rotta, almeno in Europa. Nell’analisi di Marco Vailati, responsabile ricerca e investimenti di Cassa Lombarda, non vi sono arretramenti nelle scelte della Bce, che finora ha sostenuto l’economia nell’Eurozona con gli acquisti di asset e che nelle ultime settimane ha resistito senza mostrare cedimenti alle pressioni tedesche per avviare il processo di normalizzazione dei tassi. «Nella conferenza stampa che ha seguito la riunione del Consiglio direttivo, Mario Draghi ha mantenuto un’impostazione sostanzialmente equilibrata con il duplice intento di mantenere aperte le diverse opzioni e non impattare pesantemente sui mercati», ricorda l’esperto. Per il quale i tassi resteranno ancora eccezionalmente bassi a lungo. Anche se è inevitabile che sul mercato inizi un riposizionamento pensando al dopo, considerato per altro che i mercati finanziari tendono a muoversi in largo anticipo, sulle aspettative.

Draghi, ricorda l’esperto, «ha rintuzzato le possibili pressioni per un atteggiamento più restrittivo, ispirate dalla crescita economica e dal rialzo dei prezzi globali, garantendo il mantenimento della condotta in essere».

L’enfasi sui progressi dell’economia nell’Eurozona «dovrebbe essere di sostegno per l’azionario e gravare sui tassi a lunga scadenza, mentre l’allontanamento delle ipotesi di intervento anticipato sulle misure di politica monetaria non dovrebbe consentire l’avvio di uno stabile recupero dell’euro».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

In anticipo su alcuni aspetti, ad esempio lo smaltimento dei crediti in difficoltà; in ritardo su a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le materie prime – soprattutto l’oro e il petrolio – sono tornate a regalare soddisfazioni all...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Apprezzamento unanime» per i dati di bilancio e conferma del sostegno all'amministratore delegato...

Oggi sulla stampa