Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Carige, l’a.d. e Malacalza ai ferri corti

Il consiglio di amministrazione di Banca Carige ha dato via libera alla vendita della prima tranche di crediti deteriorati per 950 milioni di euro, che sarà ceduta attraverso le garanzie statali Gacs. La riunione, che secondo alcune indiscrezioni è stata turbolenta, ha confermato le divergenze fra l’amministratore delegato dell’istituto ligure, Guido Bastianini, e il socio di maggioranza Vittorio Malacalza.

Si tratta di disaccordi legati agli altri punti all’ordine del giorno: l’aumento di capitale, l’ipotesi di conversione del bond subordinato che fa capo in parte a Generali, e la creazione della società veicolo per la cessione della seconda tranche di crediti non performing da 2,4 miliardi.

Da qui la decisione di Malacalza di sfiduciare Bastianini: fonti vicine al cda parlano di una rottura difficilmente sanabile. Per il 9 giugno è convocata una nuova riunione del board.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

i aggiorna e si amplia il set documentale a disposizione del soggetto incaricato di rilasciare il vi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’Opa sul Creval entra nel suo rettilineo finale. Si deciderà infatti tra oggi e, soprattutto, do...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Nuova bufera sulle banche del Nord Europa, ancora alle prese con scandali legati ad accuse di ricicl...

Oggi sulla stampa