Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Carige cede ad amco npl del gruppo Messina

Banca Carige ha perfezionato ieri gli accordi di risanamento relativi al gruppo armatoriale Messina, con un’intesa che coinvolge Amco, la società del ministero delle Finanze che opera nel settore degli Npe (non performing exposures) e Marinvest (finanziaria che fa capo al gruppo Msc). Il perfezionamento di questi accordi, spiegano all’istituto di credito «è stata la condizione necessaria affinché Carige potesse cedere, in via definitiva, una parte dei crediti vantati nei confronti del gruppo Messina ad Amco per un valore lordo complessivo, al 30 giugno 2020, di 324,3 milioni». La Newco Ro.Ro Italia, controllata da Marinvest (52%) e da Messina (48%), si è accollata la restante esposizione di Carige vantata nei confronti di Messina e costituita da mutui navali. Questa cessione, ha detto l’ad di Carige, Francesco Guido, «si inquadra nell’ambito della più complessiva operazione di derisking di Carige». Amco, da parte sua, ha chiuso il primo semestre dell’anno con ricavi per 54,2 milioni di euro, in crescita del 71% rispetto allo stesso periodo del 2019, con un Ebitda salito del 174%, a 31,7 milioni e un utile netto sceso del 14%, a 7 milioni.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L'acquisto della banca senese potrebbe permettere al gruppo milanese di ridurre la distanza dal lead...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Negli ultimi giorni l’attenzione dei commentatori politici è stata focalizzata sulle modalità di...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il governo Conte bis è entrato in crisi proprio quando alcuni dossier economici di capitale importa...

Oggi sulla stampa