Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

«Carige, Berneschi a giudizio»

Un’associazione per delinquere dentro banca Carige, in piedi da circa 18 anni, fin dal lontano 1997, e non solo a partire dal 2006 com’era indicato all’inizio: è questo lo scenario — e la novità — descritto ieri dai pm di Genova Silvio Franz e Nicola Piacente nella richiesta di rinvio a giudizio dell’ex presidente dell’istituto genovese, Giovanni Berneschi, e di Ferdinando Menconi, ex ceo delle assicurazioni Carige Vita Nuova, insieme con altre otto persone, a vario titolo per truffa aggravata, riciclaggio e intestazione fittizia. 
Con i due top manager sono indagati per associazione finalizzata alla truffa gli imprenditori Sandro Calloni ed Ernesto Cavallini, la nuora di Berneschi Francesca Amisano, l’avvocato svizzero Davide Enderlin e il commercialista Andrea Vallebuona. Coinvolti anche i commercialisti Alfredo Averna e Ippolito Giorgi Di Vistarino, per falso aggravato in concorso insieme con il notaio Piermaurizio Priori. Berneschi, che come gli altri ha sempre respinto ogni addebito, è stato arrestato lo scorso maggio con Menconi.
I reati sarebbero stati presuntamente commessi anche in Svizzera e Spagna: gli indagati avrebbero fatto acquistare al gruppo Carige (che si è dichiarata parte lese) immobili a prezzi «gonfiati», sulla base di perizie compiacenti, spartendosi poi i profitti e investendoli anche all’estero. A orientare le operazioni sarebbero stati «Berneschi e Menconi». Il secondo filone riguarda Centro Fiduciario, fiduciaria di Carige.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sono sessantasei i fascicoli di polizze infortuni in favore dei dirigenti di cui si sono perse le tr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Questo shock senza precedenti potrebbe causare qualche vittima tra le banche». Un Ignazio Visco i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Non sarà possibile avere il Recovery Fund in funzione dal primo gennaio 2021 e anche il Bilancio ...

Oggi sulla stampa