Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Carife, no da Bper e Cariparma

La Popolare dell’Emilia Romagna e Cariparma tolgono dal loro radar Carife, una delle quattro good bank che si trovano sul mercato. «Non compriamo niente», ha risposto Alessandro Vandelli, a.d. di Bper, a chi gli chiedeva se la banca fosse interessata ad acquisire l’istituto ferrarese. A proposito di eventuali aggregazioni con Pop. Sondrio e Creval, «in questa fase stiamo esaminando, come è normale, varie opzioni, ma non ci sono ancora valutazioni definitive da portare alla conoscenza del mercato».

Anche l’a.d. di Cariparma, Giampiero Maioli, ha escluso un interesse per la cassa di risparmio inserita nel gruppo delle good bank. «Su Carife non credo proprio. Abbiamo appena chiuso Pioneer, respiriamo un attimo», ha aggiunto riferendosi all’acquisizione del gestore patrimoniale di Unicredit da parte di Amundi, l’asset manager controllato da Crédit Agricole, a sua volta azionista di maggioranza di Cariparma. Maioli è anche vicepresidente di Amundi sgr.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Vietato giocarsi il futuro del Paese, usando la giustizia come pericoloso terreno di conflitto. O pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

C’è una gag, in vita Arenula. La riforma del processo civile, la più importante di tutte perché...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da quando ha messo piede in via Arenula il 13 febbraio la giurista Marta Cartabia ha perseguito un o...

Oggi sulla stampa