Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bper raddoppia i profitti

Bper, nei primi nove mesi, ha più che raddoppiato l’utile netto a 358,1 milioni di euro rispetto ai 149 mln dello stesso periodo del 2017. È migliorata anche la solidità patrimoniale, con un Cet 1 fully phased pari al 12%, in aumento di circa 40 punti base rispetto a giugno. «L’ottimo risultato economico», ha osservato l’a.d. Alessandro Vandelli, «è accompagnato da un significativo miglioramento della solidità patrimoniale, anche grazie al limitato impatto delle forti tensioni sui mercati finanziari degli ultimi mesi, principalmente dovuto alla strategia adottata di progressiva diversificazione del portafoglio finanziario. I primi nove mesi confermano il miglioramento dell’asset quality già registrato nei trimestri precedenti, con una rilevante diminuzione dello stock lordo di crediti deteriorati per circa 1,7 miliardi e delle sole sofferenze per 1,3 miliardi. Allo stesso tempo le coperture sui crediti deteriorati si mantengono ai livelli massimi del sistema».Vandelli ha precisato che l’attività di derisking per ridurre i crediti deteriorati «sta producendo i risultati attesi: un fatto che ci consentirà di centrare l’obiettivo di riduzione dell’Npe ratio lordo di quasi dieci punti percentuali tra il 2016 e il 2018, mantenendo al contempo un’elevata solidità patrimoniale». L’istituto è al lavoro sulla cessione di un miliardo di euro di Npl che dovrebbe avvenire nei prossimi mesi e, successivamente, potrebbe cedere un portafoglio pari a un altro miliardo. Queste cessioni si aggiungono ai 3 miliardi che il gruppo bancario ha ceduto finora. Complessivamente, dunque, Bper potrebbe cedere 500 milioni di euro in più rispetto al target di 4,5 miliardi individuato per il periodo fino al 2020.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non ha tempi, non ha luoghi, non ha obbligo di reperibilità: è lo smart working di ultima generazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sono entusiasta di essere stato nominato ad di Unicredit, un’istituzione veramente paneuropea e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il primo annuncio è arrivato all’ora di pranzo, quando John Elkann ha rivelato che la Ferrari pre...

Oggi sulla stampa