Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bper incorpora la nuova Carife

Bper si accinge a sistemare il primo tassello del pacchetto di acquisizioni. Il cda ha deliberato la fusione per incorporazione di Nuova Cassa di risparmio di Ferrara, una delle quattro banche finite in risoluzione e successivamente messa in sicurezza grazie a interventi legislativi e alla discesa in campo dell’istituto emiliano guidato dall’a.d. Alessandro Vandelli. Bper, che punta a incorporare Cr Ferrara entro il 20 novembre, si prepara a sistemarne la governance. La presidenza di Carife decadrà proprio il 20 novembre, quando è prevista la fusione nel gruppo bancario Bper. A quel punto nascerà la decima direzione territoriale dell’istituto, che avrà le stesse caratteristiche delle altre presenti sul territorio.

Nel cda riunito ieri si è parlato anche di argomenti più tecnici: per esempio, l’addendum Bce sul trattamento degli Npl, sottoposto a consultazione pubblica fino all’8 dicembre. Pochi giorni fa la Bce ha pubblicato un documento con il quale indica le aspettative in termini quantitativi sui prestiti classificati come deteriorati, a partire da gennaio. Alle banche vigilate viene chiesta una copertura del 100% in due anni, per quelli non garantiti, e in sette per quelli garantiti. La richiesta non è vincolante, poiché si tratta di un documento di consultazione, ma Francoforte si aspetta che i target vengano raggiunti. L’addendum, anche per questi motivi, rappresenta un fattore di preoccupazione per quasi tutte le banche italiane.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa