Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Borse positive in attesa della Bce

Giornata positiva per le borse europee in attesa della riunione odierna della Bce sulla politica monetaria. È stata una seduta a due facce a piazza Affari: il Ftse Mib, dopo avere superato quota 22 mila, ha chiuso in leggero rialzo (+0,10% a 21.892 punti). Hanno fatto meglio Londra (+0,96%), Francoforte (+0,74%) e Parigi (+0,44%). Sul listino britannico in evidenza il titolo Lse, che ha guadagnato il 5,91% dopo l’offerta proveniente da Hong Kong. A New York il Dow Jones e il Nasdaq avanzavano rispettivamente dello 0,39 e dello 0,88%.Lo spread Btp-Bund è sceso di 3 punti a 154. Il Tesoro ha collocato 6,5 miliardi di euro di Bot annuali, con il rendimento in calo di 33 punti base a -0,226%. Solido il rapporto di copertura, pari a 1,59, con le richieste degli investitori che hanno raggiunto 10,351 mld. Intanto i rendimenti dei titoli di stato dell’Eurozona hanno archiviato la seduta poco mossi, con il Bund fermo a -0,56% dopo le indiscrezioni secondo cui l’Eurotower potrebbe rinviare il lancio di un nuovo Qe, in attesa di segnali più chiari dai prossimi dati macroeconomici. Per Christoph Kutt, di Dz Bank, la preoccupazione principale degli investitori è che le misure dell’istituto centrale possano non essere all’altezza delle aspettative: ciò potrebbe scatenare una tempesta sui mercati.

A piazza Affari il lancio del nuovo iPhone ha spinto Stm (+3,99%). Fra gli industriali ben comprate anche Prysmian (+3%), Cnh I. (+2,47%) e Leonardo (+1,65%). Su Tim (+1,09% a 0,50 euro) JPMorgan ha alzato la raccomandazione a overweight. Vendite sulle banche: Intesa Sanpaolo -0,73%, Bper -0,97%, Unicredit -1,25%, Ubi -1,97%, Banco Bpm -2,34%. Fra le altre blue chip in territorio negativo Fiat Chrysler (-1,21%), Pirelli (-1,22%) e Finecobank (-2,25%). Nel resto del listino in gran spolvero Technogym (+7,47% a 9,78 euro), promossa da Equita sim a buy, con il prezzo obiettivo che passa da 11,20 a 12 euro.

Nei cambi, l’euro è sceso poco sotto 1,10 dollari dopo un massimo di seduta a 1,1056.

Massimo Galli

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Al via la banca tutta online e digitale del gruppo Illimity, che fa capo a Corrado Passera. È Illim...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Google ha accettato di pagare un totale di quasi 1 miliardo di euro per chiudere il contenzioso fisc...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il fondo Blackrock torna sopra la soglia del 5% del capitale sia in Unicredit che in Intesa Sanpaolo...

Oggi sulla stampa