Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Borse, Milano piatta

Seduta altalenante a Piazza Affari, che ha chiuso piatta (Ftse Mib -0,02% a 22.178 punti). In territorio positivo le altre borse europee: Francoforte ha guadagnato lo 0,52%, Londra lo 0,34% e Parigi lo 0,10%. A New York, dopo avere toccato nuovi record, gli indici hanno frenato e si muovevano intorno alla parità. A livello macroeconomico, in Cina il pil è cresciuto del 6,2% nel secondo trimestre: è il ritmo più lento da 27 anni a questa parte.Intanto continua il momento positivo dell’obbligazionario italiano, con lo spread Btp-Bund in discesa di 8 punti a 190.

A Milano ben comprate Amplifion (+2,90%) e Recordati (+2,08% a 39,3 euro), che ha firmato un accordo con Novartis per l’acquisizione a livello mondiale dei diritti per i farmaci Signifor e Signifor Lar: Equita sim ha alzato il prezzo obiettivo a 37 euro. Bene, fra le utility, Hera (+1,14%), Snam (+0,93%) ed Enel (+0,64%). Lettera sui bancari: Intesa Sanpaolo -0,12%, Bper -0,70%, Unicredit -0,88%, Ubi -1,92%, Banco Bpm -2,29%. Giù anche il comparto del lusso (Moncler -1,27%, S.Ferragamo -0,71%) e quello oil: Saipem ha ceduto l’1,41%, Tenaris l’1,11% ed Eni lo 0,77%. Nel resto del listino sugli scudi Astaldi (+4,65%) e Risanamento (+12,72%).

Nei cambi, l’euro è terminato a 1,1266 dollari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le banche sono di fronte a una scelta obbligata: fare dell'evoluzione tecnologica la chiave per conq...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il concordato con continuità aziendale (articolo 186-bis della legge fallimentare) guadagna spazio ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il credito del professionista incaricato di redigere l'attestazione richiesta dalla legge fallimenta...

Oggi sulla stampa