Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Borse, Milano piatta

Seduta altalenante a Piazza Affari, che ha chiuso piatta (Ftse Mib -0,02% a 22.178 punti). In territorio positivo le altre borse europee: Francoforte ha guadagnato lo 0,52%, Londra lo 0,34% e Parigi lo 0,10%. A New York, dopo avere toccato nuovi record, gli indici hanno frenato e si muovevano intorno alla parità. A livello macroeconomico, in Cina il pil è cresciuto del 6,2% nel secondo trimestre: è il ritmo più lento da 27 anni a questa parte.Intanto continua il momento positivo dell’obbligazionario italiano, con lo spread Btp-Bund in discesa di 8 punti a 190.

A Milano ben comprate Amplifion (+2,90%) e Recordati (+2,08% a 39,3 euro), che ha firmato un accordo con Novartis per l’acquisizione a livello mondiale dei diritti per i farmaci Signifor e Signifor Lar: Equita sim ha alzato il prezzo obiettivo a 37 euro. Bene, fra le utility, Hera (+1,14%), Snam (+0,93%) ed Enel (+0,64%). Lettera sui bancari: Intesa Sanpaolo -0,12%, Bper -0,70%, Unicredit -0,88%, Ubi -1,92%, Banco Bpm -2,29%. Giù anche il comparto del lusso (Moncler -1,27%, S.Ferragamo -0,71%) e quello oil: Saipem ha ceduto l’1,41%, Tenaris l’1,11% ed Eni lo 0,77%. Nel resto del listino sugli scudi Astaldi (+4,65%) e Risanamento (+12,72%).

Nei cambi, l’euro è terminato a 1,1266 dollari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Via libera agli indennizzi per i risparmiatori truffati dalle banche: ieri, il ministro dell’Econo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Quaranta giorni per salvare Alitalia prima che si esauriscano le risorse residue del prestito ponte ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La crisi di governo fa subito vacillare il precario equilibrio della finanza pubblica italiana e apr...

Oggi sulla stampa