Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bonomi «richiama» Gagliardi dalla Bpm

In Bpm era arrivato, dallo studio Chiomenti, con Andrea Bonomi per mettere ordine dopo anni di allegre gestioni. E Carlo Gagliardi era rimasto a Piazza Meda anche dopo l’addio di Investindustrial, come general counsel . Parentesi (lunga) che si sta per chiudere. Ma non per tornare a fare l’avvocato da Chiomenti. Bonomi ha convinto Gagliardi a trasferirsi a Lugano e unirsi come principal al team di Investindustrial.
Venerdì festeggerà 80 anni, ma prima viene l’Olivetti, anzi, la «sua» Olivetti. Carlo De Benedetti stasera sarà in Bocconi per il nuovo volume di Paolo Bricco , edito da il Mulino, dedicato appunto alla ricostruzione delle vicende del gruppo di Ivrea. Sul palco con l’Ingegnere il Nobel Michael Spence e Giuseppe Berta .

Il (ricco) filone della telefonia l’ha attraversato tutto: prima in Wind, poi in Telecom quindi, in proprio, con la sfortunata avventura di Bip Mobile. Poi, grazie alla chiamata di Roberto Colaninno , Fabrizio Bona è passato ai trasporti, come responsabile commerciale di Alitalia. Ruolo che ha lasciato la scorsa estate. Ma la nuova esperienza deve averlo convinto che di spazio di crescita in questo business ce n’è. Anche cambiando mezzo di trasporto. Per Bona si sta per imbarcare sui treni veloci di Ntv.

Chi non cambia mestiere, ma semmai raddoppia è Giuseppe Riello , terzogenito di Pilade della nota famiglia di industriali degli elettrodomestici, da inizio mese è il nuovo vicepresidente di Unioncamere a fianco di Ferruccio Dardanello .

Il titolo non poteva essere più azzeccato: «Back to Italy. La nuova frontiera produttiva della moda italiana e internazionale?». Non si parlerà però di piume giovedì a Piazza Affari dove Raffaele Jerusalmi accoglierà il gran capo italiano di Deutsche Bank, Flavio Valeri , che ha convocato a Palazzo Mezzanotte lo stato maggiore del fashion made in Italy per discutere delle prospettive (anche produttive) di moda e finanza. Piatto forte della giornata il faccia a faccia tra Diego Della Valle ed Enrico Mentana . Che seguirà quello con Brunello Cucinelli e la tavola rotonda a cui prenderanno parte il presidente della Camera della Moda, Mario Boselli , il numero uno in Italia del fondo di Lvmh Lcapital, Andrea Ottaviano e i ceo di Kiton, Piquadro, Furla, Herno.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cinque nomi nuovi, a partire da Andrea Orcel, cinque conferme (più Pier Carlo Padoan, cooptato da p...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Francesco Gaetano Caltagirone segue le orme di Leonardo Del Vecchio e, dopo anni passati ad arrotond...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Zero profitto, zero dividendo: così la Bundesbank ha chiuso il bilancio 2020, un bilancio pandemico...

Oggi sulla stampa