Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bnl, utili in aumento a 356 milioni In lieve calo a 7,5 miliardi i profitti della capogruppo Bnp Paribas

Bnl Bnp Paribas chiude il 2018 con un utile di 356 milioni (+164 milioni sul 2017), nell’ambito dei risultati del gruppo francese che chiudono con utili pari a 7,526 miliardi di euro, -3% sul 2017 (e -,4% al netto delle partite non ricorrenti). Sul fronte italiano, gli impieghi di Bnl, guidata dall’amministratore delegato Andrea Munari (foto), salgono dello 0,6% i depositi del 4,7% e le masse dell’assicurazione vita del 6,8%. In calo invece i dati reddituali, con -4% il margine di intermediazione, con gli interessi in calo del 6,6% ma con commissioni in aumento dello 0,5%. Calano dello 0,2% i costi operativi (-0,8% al netto del contributo aggiuntivo al Fondo nazionale di risoluzione). Migliora Il costo del rischio (-279 milioni) attestandosi a 75 punti base. A livello di gruppo crescono gli impieghi anche se l’andamento dei ricavi «è stato tuttavia penalizzato dal persistere dei tassi bassi e da un contesto di mercato sfavorevole». Calano dell’,15% i ricavi a 42,516 miliardi e anche per questo Bnp Paribas ha ridotto il target di rendimento del capitale netto al 2020 al 9,5%, contro il 10% atteso in precedenza. Il patrimonio si conferma «solido» (così la nota del gruppo) con un Cet pari all’11,8%, stabile rispetto al 31 dicembre 2017.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Intervista ad Alessandro Vandelli. L'uscita dopo 37 anni nel gruppo. I rapporti con gli azionisti Un...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

I gestori si stanno riorganizzando in funzione di una advisory evoluta che copra tutte le problemati...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non far pagare alle aziende i contributi dei neo assunti per due anni. È la proposta di Alberto Bom...

Oggi sulla stampa