Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Il bitcoin s’impenna a Chicago

Partenza col botto per i future sul bitcoin: quelli con scadenza gennaio hanno toccato un massimo di 18.850 dollari (15.991 euro) sul Cboe (Chicago Board Options Exchange) di Chicago dopo aver aperto gli scambi intorno a 15 mila. Lunedì prossimo sarà poi il giorno di partenza dei future al Chicago Mercantile Exchange.

Il debutto, afferma Mati Greenspan, senior analyst di eToro, «ha generato molta eccitazione, anche se è importante ricordare che siamo solo all’inizio e che ci vorrà un mese, o forse due, per capire quale impatto potrebbe avere sui prezzi a livello globale. Complessivamente il volume di scambi ha raggiunto quota 40 milioni di dollari (33,9 mln euro), circa lo 0,3% del volume totale. Una partenza non eccessiva ma significativa».

«L’impressionante ascesa del prezzo del bitcoin e il fatto che la quasi totalità degli investitori-speculatori ignori il significato di criptovaluta rappresentano due forti indizi per affermare che siamo in presenza di una bolla speculativa destinata prima o poi a scoppiare», avverte Roberto Russo, a.d. di Assiteca sim.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Torna l’incubo della crescita sotto zero, con l’Europa che teme di impiantarsi nuovamente nel qu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il chief executive officer uscente di Ubs, il ticinese Sergio Ermotti, saluta la banca con cifre del...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le quotazioni di Borsa di Mediobanca a ottobre si sono attestate a 6,88 euro di media con scambi gio...

Oggi sulla stampa