Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bitcoin, crollo da 1000 $ in sole due sedute

Il Bitcoin continua a calare. La criptovaluta ieri ha perso altri 10 punti percentuali scivolando sotto i 6.500 dollari. Nel giro di 24 ore il ribasso nominale ha superato i 1.000 dollari. Pesanti anche le altre valute digitali, con Etherum che ha ceduto fino al 20% , scivolando sui minimi da un anno. Questa nuova violenta ondata di vendite è legata alle indiscrezioni pubblicate da Business Insider secondo cui Goldman Sachs avrebbe ritirato i piani a breve termine per istituire un desk sulle criptovalute. Questo dopo la decisione presa lo scorso mese dai regolatori degli Stati Uniti di respingere una proposta di creazione di un Etf sul Bitcoin. Va però anche detto che ci sono altre domande in sospeso. Pertanto non è da escludere, indica un trader, che nel 2019 non nasca comunque il primo fondo passivo correlato alla criptovaluta più scambiata. Il valore delle valute virtuali censito da CoinMarketCap.com è crollato di circa il 75% dal picco di gennaio a circa 205 miliardi di dollari. Il prossimo livello chiave da tenere in considerazione è la soglia dei 5.000 dollari, secondo Stephen Innes, responsabile del trading per l’Asia Pacifico presso Oanda: un calo al di sotto di tale soglia potrebbe causare un’accelerazione delle perdite.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’esordio di Andrea Orcel come ad di Unicredit, uscita con un utile trimestrale doppio rispetto al...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Vittorio Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica, non fa suo il progetto per una rete unica ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un blitz della Ragioneria generale dello Stato evita un "buco" di 24 miliardi nel decreto "Sostegni ...

Oggi sulla stampa