Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

È Bezos l’uomo più ricco del mondo

Essere mister Amazon vorrà pur dire qualcosa. Il gran capo del negozio del mondo, il cinquantaquattrenne Jeff Bezos, è incontestabilmente il più ricco di tutti, con il suo strabiliante patrimonio da 112 miliardi di dollari. Dietro di lui il sessantaduenne cofondatore di Microsoft, Bill Gates, con oltre 91 miliardi. Ma neppure Warren Buffett, ottantasettenne oracolo di Omaha e decano dei grandi investitori mondiali, se la passa male, al terzo posto con i suoi con 84 miliardi.
Sono loro a occupare il podio della trentaduesima classifica annuale di Forbes, che cataloga la cifra record di 2.208 miliardari nel mondo. Tra gli italiani il meglio piazzato è Giovanni Ferrero, figlio del fondatore Michele, al posto numero 37 con un patrimonio di 23 miliardi di dollari. Seguono, tra i miliardari tricolori, il fondatore di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, quarantacinquesimo con 21,2 miliardi, e Stefano Pessina (ceo di Walgreens Alliance, posto numero 127 e una ricchezza di 11,8 miliardi).
C’è chi ride e chi piange, o perlomeno non festeggia. Mentre la stragrande maggioranza dei miliardari del mondo, infatti, ha aumentato la propria fortuna negli ultimi 12 mesi, il 16% ha visto diminuire il proprio tesoro. E, curiosità non da poco, uno di quelli che hanno perso più terreno è il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il cui gruzzolo (per così dire) si è assottigliato di 400 milioni di dollari da marzo 2017 scendendo a quota 3,1 miliardi. Adesso The Donald è 766° nel mondo, in calo dalla posizione 544.
In totale i miliardari della classifica di Forbes valgono 9,1 trilioni di dollari, in crescita di ben il 18% rispetto a un anno fa. Stringendo il cerchio le 20 persone più ricche del pianeta posseggono l’incredibile somma di 1,2 trilioni (1.200 miliardi), non poi così distante dal Pil italiano del 2017. In totale, questi 20 ricconi rappresentano meno dell’1% dei miliardari totali, ma i loro averi ammontano al 13% della ricchezza totale di tutti i miliardari del mondo. Fra gli altri famosi del ranking Bernard Arnault, numero uno del gigante francese del lusso LVMH, è il più ricco europeo per la prima volta dal 2012 e numero quattro della classifica.
La Cina, infine, che avvicina gli Stati Uniti con 476 miliardari contro 585, piazza due big: Jack Ma, capo dell’Amazon cinese, Alibaba, (20°), e Ma Huateng, cofondatore dell’altro colosso tech Tencent, che lo precede di tre posizioni.

Alberto Annicchiarico

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Intervista ad Alessandro Vandelli. L'uscita dopo 37 anni nel gruppo. I rapporti con gli azionisti Un...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

I gestori si stanno riorganizzando in funzione di una advisory evoluta che copra tutte le problemati...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non far pagare alle aziende i contributi dei neo assunti per due anni. È la proposta di Alberto Bom...

Oggi sulla stampa