Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bce pronta: gli stimoli continuano

La seconda ondata di Coronavirus non sarà meno pericolosa della prima e i rischi sono in aumento nonostante le novità positive sul vaccino. Perciò la Bce è pronta ad assicurare sostegno monetario per tutto il tempo necessario, procedendo con una ricalibrazione degli strumenti nella prossima riunione. «Tutte le opzioni sono sul tavolo, ma il Pepp e le Tltro hanno dimostrato la loro efficacia nell’ambiente attuale e possono essere adattati dinamicamente per reagire all’evoluzione della pandemia», ha spiegato il presidente Christine Lagarde.

Per il numero uno dell’Eurotower «è chiaro che i rischi al ribasso per l’economia sono aumentati ed è probabile che l’impatto della pandemia continuerà a pesare sull’attività economica anche fino al 2021». Per questo il direttivo dell’istituto «è unanime nel suo impegno a garantire che le condizioni di finanziamento rimangano favorevoli per sostenere l’attività economica e contrastare l’impatto negativo della pandemia sul percorso dell’inflazione previsto».

In ogni caso, ha assicurato Lagarde, «la Bce era presente durante la prima ondata e ci saremo anche nelle seconda: siamo, e continuiamo a essere totalmente impegnati a sostenere i cittadini europei».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Ultimo miglio con tensioni sul piano italiano per il Recovery Fund. Mentre la Confindustria denuncia...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le diplomazie italo-francesi sono al lavoro con le istituzioni e con le aziende di cui Vivendi è un...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La tempesta del Covid è stata superata anche grazie alla ciambella di salvataggio del credito, ma o...

Oggi sulla stampa