Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bce, a luglio acquistati 36 miliardi di titoli di Stato italiani

Sono saliti nel mese di luglio a 7,87 miliardi di euro da 2,32 miliardi di giugno gli acquisti di Btp da parte della Banca Centrale Europea nell’ambito del suo programma principale di quantitative easing, il Pspp. Se si considera anche il programma anti-pandemico, il Pepp (Pandemic emergency purchase programme), sono stati acquistati dalla Bce a luglio titoli di stato italiani per 36,06 miliardi, rispetto ai 37,36 dei primi due mesi del programma (quindi 73,42 miliardi dall’inizio). Fra giugno e luglio sono stati acquistati dalla Banca Centrale Europea anche titoli di stato della Germania per 42,26 miliardi, della Francia per 35,84 miliardi e della Spagna per 23,71 miliardi.

Italcanditi acquisisce Ortofrutticola del Mugello

La società Italcanditi, specializzata in prodotti semilavorati del settore dolciario e lattiero caseario, ha annunciato l’acquisizione di Ortofrutticola del Mugello, azienda di lavorazione e produzione di prodotti a base di castagne e marroni.

Eni, Gattei nuovo cfo

Sarà Francesco Gattei (foto) ad assumere il ruolo di nuovo chief financial officer del gruppo Eni con il compito di supportare il ceo «nell’elaborazione e implementazione della strategia economico-finanziaria di Eni — si legge in una nota — in questa importante fase di accelerazione del Piano di decarbonizzazione dei business della società».

Exor, accordo con Covéa

La holding della famiglia Agnelli, Exor, ha raggiunto un’intesa con il gruppo francese Covéa (Covéa nei mesi scorsi aveva rinunciato all’acquisizione di PartnerRe da Exor), che investirà 1,5 miliardi di euro insieme alla stessa Exor in un veicolo gestito da PartnerRe.

Moneyfarm, il nodo pensioni

Da un sondaggio condotto da Moneyfarm, società di gestione del risparmio con approccio digitale, su un campione di circa 1.380 investitori residenti in Italia, l’80% degli intervistati ha considerato la volatilità sui mercati degli ultimi mesi un’opportunità e non un rischio mentre un nodo da sciogliere rimangono le pensioni.

Il bond di Ediliziacrobatica sottoscritto da Intesa

Ediliziacrobatica ha emesso un bond da 10 milioni che sarà interamente sottoscritto da Intesa Sanpaolo per lo sviluppo di nuovi mercati.

Giappone, il Pil si contrae dello 0,6%

Una contrazione del pil nipponico dello 0,6% nel primo trimestre è stata annunciata dal governo giapponese relativamente al primo trimestre. La flessione al ritmo annualizzato è pari a -2,2% in termini reali.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa