Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bce lascia invariati i tassi e il Qe finirà a dicembre

Il consiglio direttivo della Bce ha deciso di lasciare invariati i tassi di interesse di riferimento e continua ad attendersi che si mantengano sui livelli attuali almeno fino all’estate del 2019 e in ogni caso finchè necessario per far sì che l’inflazione continui stabilmente a convergere su livelli inferiori ma prossimi al 2% nel medio termine. Inoltre, ha deciso di continuare a effettuare acquisti netti nell’ambito del Paa all’attuale ritmo mensile di 30 miliardi di euro sino alla fine di settembre. Dopo settembre 2018, il ritmo mensile degli acquisti netti di attività verrà ridotto a 15 miliardi di euro sino alla fine di dicembre 2018. Il Consiglio direttivo ha anticipato che, se i dati più recenti confermeranno le attuali prospettive per l’inflazione a medio termine, si porrà termine agli acquisti netti. Infine, il consiglio direttivo intende reinvestire il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del Paa per un prolungato periodo di tempo dopo la conclusione degli acquisti netti di attività finchè necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa