Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bce, Lane chiarisce lo spread di Lagarde

La Bce «non cerca di eliminare gli spread normali, che riflettono i fondamentali economici di ogni paese, incluso il livello del debito pubblico»: così il capo economista della Bce, Philip Lane, ha risposto a una domanda del quotidiano spagnolo El País sulla famigerata frase del presidente Christine Lagarde, pronunciata dopo il consiglio direttivo di marzo «non siamo qui per chiudere gli spread», che aveva provocato bruschi peggioramenti su rendimenti e spread dei governativi italiani, innescando dure polemiche.

Gli spread normali, o fisiologici, «non sono qualcosa di cui vogliamo sbarazzarci. Ma in marzo i differenziali stavano aumentando rapidamente in un modo che non poteva essere spiegato con i fondamentali». A quel punto, ha osservato Lane, «la presenza della banca centrale può evitare le dinamiche di fughe dal rischio che si autoalimentino e di illiquidità su singoli mercati dei titoli di stato. Questo è quello che ci siamo impegnati a fare».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un passetto alla volta. Niente di clamoroso, ma abbastanza per arrivare all’11% tondo, dopo una se...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non sempre il vino corrisponde al giudizio del venditore. Ma le cifre che giovedì Mediobanca — co...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Rush finale e già scontro sui nomi dei manager che dovranno guidare il Recovery plan e sui progetti...

Oggi sulla stampa