Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Bcc, in consultazione le nuove regole di vigilanza

La Banca d’Italia ha aperto una consultazione pubblica, che si chiuderà il 10 novembre, su nuove disposizioni di vigilanza per le banche di credito cooperativo (BCC). Le nuove disposizioni si propongono di coordinare la specifica disciplina applicabile alle singole BCC con la disciplina del Gruppo bancario cooperativo contenuta nel Testo Unico Bancario e nelle disposizioni di attuazione emanate dalla Banca d’Italia. Allo stesso tempo, le disposizioni preservano, nell’attuale contesto normativo e di mercato, i caratteri di mutualità e localismo tipici di questa categoria di banche. Con le nuove disposizioni viene introdotta, fra l’altro, la disciplina prudenziale delle azioni di finanziamento, sottolinea Bankitalia, «strumento di capitale utilizzabile per ripatrimonializzare tempestivamente le Bcc; sono rivisti i criteri che presiedono alla competenza territoriale; viene modificata la regola di operatività prevalente con i soci (che rileva anche per la mutualità delle BCC), per tenere conto della rilevanza che assumeranno, nei gruppi bancari cooperativi, le esposizioni infragruppo nell’ambito dei meccanismi di gestione della liquidità e di garanzia reciproca».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Almeno per ora il pericolo è scampato. Ma è difficile capire quanto ancora la rete di protezione l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Mario Draghi ha deciso di scrivere personalmente il nuovo Recovery Plan italiano. Lo farà insieme a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Gli sherpa sono al lavoro per invitare Mario Draghi nella capitale francese. Emmanuel Macron vorrebb...

Oggi sulla stampa