Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banco Desio cartolarizza i crediti

Banco di Desio ha completato la cartolarizzazione finalizzata al deconsolidamento di crediti per un valore nominale di un miliardo di euro erogati in favore della clientela, mediante l’emissione, da parte della società veicolo 2Worlds, di alcune classi di titoli Abs (Asset backed securities). In relazione a questi titoli senior, l’istituto si intende attivare a breve l’iter per il rilascio della garanzia pubblica sulla cartolarizzazione delle sofferenze (Gacs). Il deconsolidamento ai fini contabili delle sofferenze sottostanti è previsto con effetto successivo alla data del 30 giugno, a seguito della vendita del 95% dei titoli mezzanine e junior a investitori istituzionali, al termine di un processo competitivo in fase di completamento e che dovrebbe perfezionarsi nei primi giorni di luglio. In questo modo Banco Desio raggiungerà nel corrente esercizio gli obiettivi di riduzione del rapporto fra crediti deteriorati lordi e impieghi lordi sotto l’8% e quello fra crediti deteriorati netti e impieghi netti sotto il 4,5%, previsti al termine del piano industriale 2018-2020.Il prezzo di trasferimento del portafoglio al veicolo di cartolarizzazione è pari a circa il 33% del controvalore lordo.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cdp ha appena celebrato il più grande matrimonio del 2020, quello che ha portato alle nozze Sia (4,...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Era nell’aria, adesso c’è la conferma ufficiale: l’Opa del Crédit Agricole Italia è «inatt...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Iccrea esce dal capitale di Satispay ma non abbandona il fintech. L'operazione, anzi, ha l'obiettivo...

Oggi sulla stampa