Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banco Bpm lancia un titolo perpetuo

La corsa ai bond subordinati bancari continua. Ieri Banco Bpm ha emesso uno strumento perpetuo «Additional Tier 1» per un ammontare pari a 400 milioni di euro. L’operazione, destinata agli investitori istituzionali, ha raccolto una domanda pari a 4,5 miliardi di euro: questo ha permesso a Banco Bpm di incrementare l’emissione rispetto ai 350 milioni attesi inizialmente. Il titolo (che è più assimilabile al capitale che al debito) paga una cedola del 6,125%. In precedenza era stato comunicato un 6% high (dunque nella fascia alta del 6%), poi rivista a 6,25%: la forte domanda ha dunque permesso di ridurre un po’ il tasso del titolo. I titoli sono stati allocati prevalentemente a fondi (59%), banche (20%) ed hedge fund (17%). In termini di distribuzione geografica – comunica la banca – Regno Unito e Irlanda (32%), Francia (16%), Italia (15%) Asia (10%), Svizzera (9%) e Germania (8%) hanno ottenuto la maggior parte dell’emissione. Citi ha agito in qualità di Global Coordinator e Joint Bookrunner, insieme a Banca Akros, Barclays, Bnp Paribas, Credit Suisse e Morgan Stanley in qualità di Joint Bookrunners. «L’operazione – si legge nella nota – s’inserisce nell’ambito dell’efficientamento della propria struttura di capitale».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Mentre Intesa Sanpaolo corona l’acquisizione di Ubi prepara già un futuro europeo, prossimo e poc...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

A seguito del protocollo di collaborazione siglato con Sace per sostenere la liquidità delle impres...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo 12 anni ininterrotti al timone (e 18 nella banca), Victor Massiah lascia il comando di Ubi. Le ...

Oggi sulla stampa