Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banco Bpm Arriva il primo utile dopo la fusione

Banco Bpm chiude il primo piano industriale post-fusione con un utile netto di 797 milioni (contro una perdita di 59 milioni nel 2018). Un risultato inferiore all’obiettivo del piano industriale — un miliardo di utili — ma che batte le stime del mercato e permette la distribuzione di un dividendo, il primo post fusione, pari a 0,08 euro per azione. «Non è stato facile convincere tutti che possiamo essere una banca normale», ha commentato l’ad Giuseppe Castagna, che ha aggiunto che saranno valutate «attentamente» le opportunità di aggregazioni.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

NEW YORK — Festa grande a Wall Street: ma per pochi intimi. Dopo due mesi di chiusura che sembrano...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

PARIGI — «Un piano per garantire la nostra sovranità industriale». Emmanuel Macron presenta cos...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

BRUXELLES — Tra i 600 e gli 800 miliardi raccolti dalla Commissione Ue sui mercati, da restituire ...

Oggi sulla stampa