Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banche venete, i 4 private equity studiano il dossier con il Tesoro

Il salvataggio delle ex popolari Vicenza e Veneto banca potrebbe passare per i quattro fondi esteri che già lo scorso luglio avevano guardato i dossier senza esito. Da qualche giorno infatti il consorzio che riunisce i private equity anglosassoni Atlas, Warburg Pincus, Centerbridge e l’hedge Baupost sembra tornato a interrogarsi sull’ipotesi di iniettare nei due istituti il denaro privato che l’Antitrust Ue esige per autorizzare l’aumento di capitale “preventivo” di Stato. Ma i primi contatti con il fondo Atlante, socio unico delle banche, hanno fatto emergere che il referente ora va cercato al Tesoro. Per questo i fondi starebbero ragionando sull’ipotesi di riaprire il dossier con il ministero, che insieme alla Banca d’Italia si è aggiornato sul piano di aumento preventivo. Il tempo a disposizione è comunque breve. Oggi il cda della Popolare di Vicenza farà il punto della situazione.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Primo giorno di lavoro in proprio per Francesco Canzonieri, che ha lasciato Mediobanca dopo cinque a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

 Un passo indietro per non sottoscrivere un accordo irricevibile dai sindacati. Sarebbe questo l’...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Doveva essere una Waterloo e invece è stata una Caporetto. Dopo cinque anni di cause tra Mediaset e...

Oggi sulla stampa