Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banche, Intesa al vertice in Europa Messina confermato primo tra i ceo

Intesa Sanpaolo si conferma la miglior banca europea e miglior società italiana per le relazioni con gli analisti finanziari e gli investitori istituzionali e per gli aspetti Esg secondo la classifica 2021 stilata dalla società di ricerca specializzata Institutional Investor.

Nell’ambito del settore bancario europeo, Carlo Messina – consigliere delegato e ceo del gruppo – è stato nominato come miglior chief executive officer per il secondo anno consecutivo e per il quarto dall’introduzione, sei anni fa, della classifica che tiene conto sia del voto degli analisti finanziari sia degli investitori istituzionali. Un riconoscimento importante per la banca, che consente all’Italia di posizionarsi ai vertici del sistema europeo.

Riconoscimenti anche per gli altri top manager del gruppo: Stefano Del Punta è risultato miglior Chief Financial Officer per il quinto anno; Marco Delfrate è primo nella classifica dedicata agli Investor Relations Professional per il quarto anno.

I premi assegnati da Institutional Investor – che si basano sui risultati di un ampio sondaggio condotto tra circa 2.000 tra analisti finanziari e investitori istituzionali, in rappresentanza di oltre 900 società – «testimoniano il forte apprezzamento della comunità internazionale per una eccellenza italiana con una vocazione internazionale e una grande attenzione alle tematiche Esg, riconoscendo nel contempo la qualità del Ceo e del management team da tempo al vertice europeo nelle preferenze degli investitori», si legge in una nota .

Ad essere premiata da Institutional Investor, fornitore di ricerca indipendente con una elevata reputazione presso analisti finanziari ed investitori istituzionali che opera sul mercato da oltre 40 anni, è stata anche Equita. Il team di ricerca della investment bank, guidato da Luigi de Bellis e Domenico Ghilotti, si è infatti posizionato al primo posto nella categoria “Italy Research: Small and Mid-Cap Stocks”, «confermandosi il punto di riferimento per gli investitori italiani e internazionali sulle aziende a piccola e media capitalizzazione», si legge in una nota. Il team si è inoltre classificato al secondo posto nella categoria generale “Overall Italy Research” e primo tra i broker indipendenti italiani. Il team di Sales & Trading di Equita, guidati da Fabio Arcari – responsabile Sales & Trading – e Vincenzo Abbagnano e Cristiano Rho – co-responsabili Global Markets – si è posizionato al secondo posto nella classifica generale “Overall Italy: All-Europe Generalist Sales Team” e primo tra i broker indipendenti italiani. A spiccare anche l’attività di corporate access dove Equita si è posizionata al secondo posto nella classifica “Overall Italy” e prima tra i broker indipendenti italiani.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Generali prepara una task force di consiglieri per rendere più condivisa e indipendente la gestazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Federal Reserve vede un orizzonte sereno, perciò si prepara a ridimensionare gradualmente le mi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il governo è pronto a varare nella riunione di oggi la manovra per sterilizzare il rincaro delle b...

Oggi sulla stampa