Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banche & Co. I servizi con il bollino blu Aumenta il salto delle rate

Agos Ducato, tra le finanziarie, e Deutsche Bank Easy, tra le banche, sono i migliori sul mercato dei prestiti in Italia, con la clientela più soddisfatta. E’ il risultato dell’indagine svolta dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, specializzato nella valutazioni di servizi al consumatore in tutta europa, per conto di Corriere Economia.
Il metodo
Nel commentare i risultati Sara Pinto, curatrice dello studio, ha sottolineato che il miglior prestito non è solo economico, ma è anche flessibile e con un´ottima qualità del servizio. Ed è proprio rispondendo a tali caratteristiche e avendo ottenuto il massimo dei voti dai loro stessi clienti, che i due istituti si sono meritati il riconoscimento per «miglior prestito». Ma, nella superclassifica, con il giudizio «molto buono», sono rientrati anche Cofidis, Compass, Findomestic e Intesa Sanpaolo.
La valutazione è stata realizzata attraverso un sondaggio rappresentativo online, basato su un migliaio di giudizi espressi da clienti ed ex-clienti di almeno uno dei dodici istituti di credito presi in osservazione: Agos Ducato, Compass, Findomestic, Unicredit, Deutsche Bank Easy, Fiditalia, Credits, Cofidis. Intesa Sanpaolo, Bnl, Santander Consumer Bank e Ubi Banca. La qualità è stata analizzata attraverso cinque parametri: offerta di prodotti; assistenza ai clienti; relazione con i clienti; rapporto qualità-prezzo; comunicazione con i clienti. Ogni dimensione è stata articolata in sub-dimensioni (da quattro a nove), sottoposte al giudizio dei clienti che hanno così acceso i riflettori sui punti di forza e debolezza degli istituti.
I voti
«La competenza dei consulenti, la possibilità di saltare una rata e la chiarezza delle informazioni — ha aggiunto Pinto — sono solo alcuni dei numerosi criteri, su cui si è basata l’indagine». L’offerta dei prodotti è stata valutata per l’assortimento, la flessibilità (possibilità di cambio del tasso), la trasparenza dei prodotti e dei servizi. Relativamente all’assistenza ai clienti, è stata misurata la tempestività nell’affrontare e risolvere i problemi, la competenza tecnica, le offerte proattive.
E’ stato chiesto ai clienti di attribuire un voto anche a cortesia, gentilezza, trasparenza delle condizioni, rapidità nell’elaborazione della richiesta ed erogazione del prestito.
Sotto la lente sono finiti anche tutti i costi dei prodotti e dei servizi, per arrivare a determinare il rapporto qualità-prezzo. Infine, è stata valutata l’adeguatezza e la bontà della comunicazione e il livello di reperibilità del personale.
Dall’aggregazione di tutti gli aspetti si è calcolato un valore medio per le singole dimensioni e a ogni istituto è stato assegnato un punteggio, attribuendo un «molto buono» a chi ha raggiunto una votazione sopra la media del mercato e un «ottimo» a chi ha superato la media della categoria molto buona.
A ogni dimensione corrisponde un Sigillo di Qualità. Viene poi calcolato il valore medio per i cinque parametri per arrivare al risultato finale. Agos Ducato si è distinta in tutte le dimensioni. Deutsche Bank Easy, si è piazzata ai primi posti in ben tre delle cinque categorie: relazione con i clienti, assistenza ai clienti e rapporto qualità-prezzo, mentre nelle restanti due dimensioni ha meritato comunque il giudizio di molto buono, posizionandosi, così, sopra la media del mercato.
Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Si rafforza il quarto decreto anti-Covid per far fronte all’emergenza economica e per indennizzare...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un discorso autonomo, sugli incentivi, va dedicato ai datori di lavoro dei servizi finanziari e assi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il sì definitivo al decreto legislativo correttivo del Codice della crisi cambiano anche le reg...

Oggi sulla stampa