Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banca estera, tassazione in Italia

Gli interessi derivanti da finanziamenti erogati da una banca con sede legale all’estero e priva di sedi secondarie in Italia a persone fisiche residenti in Italia sono soggetti ad imposizione in Italia. È la risposta a interpello delle Entrate n. 500/2021. La banca istante, con sede legale nel principato di Liechtenstein, è priva di stabile organizzazione in Italia e opera esclusivamente all’estero anche con riferimento alla propria clientela italiana. L’istante chiede all’Agenzia se gli interessi pagati da clienti residenti in Italia in conseguenza di mutui erogati agli stessi per l’acquisto di titoli custoditi all’estero o di immobili situati all’estero, in generale, per effettuare investimenti esteri siano soggetti a tassazione in Italia, alla luce della risoluzione n.12/E del 18 febbraio 2021 delle Entrate. L’Agenzia evidenzia che la risoluzione citata dall’istante si applica a una fattispecie diversa rispetto a quella esaminata, ovvero riguarda redditi derivanti da attività estere di natura finanziaria detenute da soggetti “neo residenti” ai sensi dell’art. 24-bis del Tuir. L’Agenzia afferma che, in linea generale, “i redditi di capitale percepiti da soggetti non residenti, compresi quelli realizzati nell’esercizio di attività commerciale senza stabile organizzazione in Italia, sono assoggettati a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta qualora corrisposti da sostituti d’imposta”. Tuttavia, nel caso in esame, questi interessi sono corrisposti da persone fisiche residenti che, non essendo sostituti d’imposta, al momento del pagamento non devono effettuare alcuna ritenuta alla fonte. La banca istante dovrà quindi, conclude l’Agenzia, tassare tali proventi in Italia e presentare il Modello Redditi Sc, indicando detti redditi nel quadro RL.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il Consiglio di Telecom Italia dà mandato all’ad Luigi Gubitosi di presentare insieme a Cdp, Sog...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Mediobanca compra un premio su l mercato per contare di più in Generali, salire virtualmente al 17...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Mediobanca rompe gli indugi e sostiene la propria linea su Generali rafforzando temporaneamente la ...

Oggi sulla stampa