Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Banca del Piemonte si allea con Avvera (Credem)

Credem, al pari di altri istituti, vuole spingere l’acceleratore sul credito al consumo, tra i pochi segmenti di mercato previsti in crescita. E per farlo il gruppo emiliano vuole battere la strada delle partnership con altre realtà. La prima alleanza ad essere stretta, a sei mesi di distanza dalla nascita della fabbrica-prodotto denominata Avvera, è quella con Banca del Piemonte. L’accordo prevede la distribuzione dei prestiti personali e dei finanziamenti con cessione del quinto (a marchio Avvera) nelle oltre 40 filiali della banca piemontese. Per l’istituto guidato dall’amministratore delegato Camillo Venesio, il vantaggio dell’operazione sarà quello di integrare la proposta commerciale con prodotti di terzi che, tramite il processo di digitalizzazione spinta, permetteranno di snellire le procedure ed essere all’avanguardia nell’offerta, in linea con la storia dell’istituto. D’altra parte per Avvera-Credem, la partnership è il primo tassello di una percorso ambizioso: la società guidata da Lorenzo Montanari si pone come obiettivo di arrivare a generare, dal 2022, 1,5 miliardi di euro annui tra nuovi mutui (450 milioni di euro) e finanziamenti di credito al consumo (oltre un miliardo di euro) portando a regime gli importanti investimenti effettuati nel triennio. (L. D.)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«La priorità oggi è la definizione di un piano concreto e coraggioso per fruire dei fondi dedicat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sempre più al centro degli interessi della politica, ora la Banca Popolare di Bari finisce uf...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il post-Covid come uno spartiacque. Le aspettative dei 340 investitori che hanno partecipato alla di...

Oggi sulla stampa