Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Azimut, shopping negli Stati Uniti

Azimut fa il suo ingresso nel mondo degli investimenti alternativi made in Usa. La società guidata da Pietro Giuliani ha infatti siglato un accordo per acquisire una partecipazione di minoranza in Kennedy Lewis Investment Management, una delle principali società di gestione specializzata in investimenti opportunistici nel Private Credit con sede a New York, e in alcune sue società collegate. L’operazione, che avverrà attraverso la controllata Azimut Alternative Capital Partners costituita a dicembre per creare partnership con gestori di alternative assets in Usa, prevede che Azimut acquisisca una quota di circa il 20% nel capitale di varie controllate di Kennedy Lewis e include anche un meccanismo di aggiustamento prezzo. Azimut consoliderà gli asset under management e riceverà la distribuzioni degli utili di Kennedy Lewis su base pro-rata. «Circa il 90% dei proventi della transazione – sottolinea la società – verrà utilizzato dai partner di Kennedy Lewis per aumentare gli investimenti nei fondi gestiti dalla società, a conferma del forte impegno del team di allineare gli interessi con quelli dei propri investitori e guidare la crescita del business nel lungo termine». Kennedy Lewis è stata fondata nel 2017 da David Chene e Darren Richman, e attualmente gestisce circa 2,1 miliardi di dollari.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le recessioni impattano sulle pensioni future. Ma un Pil allo zero virgola fa anche peggio. Un Paese...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’efficace contrasto al fenomeno mafioso sempre più pervasivo nel tessuto imprenditoriale ed econ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Parte la possibilità per le imprese di ottenere liquidità per un milione di euro a fronte di aumen...

Oggi sulla stampa