Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Aziende in crisi, stop accantonamento Tfr

Alle imprese in procedura fallimentare o in amministrazione straordinaria, che richiedono dal 1° luglio al 31 dicembre 2021 il trattamento straordinario di integrazione salariale, possibilità di essere esonerate dal pagamento delle quote di accantonamento del Tfr relative alla retribuzione persa a seguito della riduzione oraria o sospensione dal lavoro e dal cosiddetto contributo di licenziamento (estensione dell’efficacia della misura di cui all’articolo 43-bis del decreto-legge n. 109/2018). E integrazione cassa Covid: per le imprese con un numero di lavoratori dipendenti non inferiore a mille che gestiscono almeno uno stabilimento industriale di interesse strategico nazionale, concessione del trattamento di integrazione salariale di cui all’articolo 8, comma 1 del dl 22 marzo 2021, n. 41, convertito in legge 69/2021, per una durata massima di ulteriori tredici settimane fruibili fino al 31 dicembre 2021. Sono le due norme di cui si compone il decreto legge con misure urgenti a tutela dei lavoratori delle aziende in crisi, approvato ieri dal consiglio dei ministri. Disco verde in esame preliminare anche a un decreto legislativo che introduce norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni delle direttive europee in tema di distribuzione transfrontaliera degli Organismi d’investimento collettivo: in sette articoli, introduce la nozione di «pre-commercializzazione», che consiste nel fornire informazioni e comunicazioni su strategie o su idee di investimento da parte di una società di gestione del risparmio o di un gestore di fondi di investimento alternativi ai potenziali investitori professionali. Approvato sempre in esame preliminare un regolamento che introduce norme per l’organizzazione e il funzionamento degli uffici dell’Avvocatura dello Stato, prevedendo tra l’altro sei uffici dirigenziali non generali

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Carlos Tavares sorprende il mercato e, in un momento non facile per l’auto, migliora in misura si...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Nexi e Alpha Services and Holdings, capogruppo della greca Alpha Bank, hanno avviato una partnershi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Senza infamia, ma anche senza lode. Il mondo della banche italiane esce sostanzialmente indenne dai...

Oggi sulla stampa