Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Aziende all’estero con Simest e Bnl

Più supporto alle imprese italiane che vogliono entrare in nuovi mercati esteri e beneficiare del coordinamento della rete diplomatica italiana grazie all’accordo firmato ieri tra Bnl gruppo Bnp Paribas e Simest, società del gruppo Cdp che supporta l’internazionalizzazione delle imprese italiane. La partnership intende agevolare le aziende (pmi e large corporate) che vogliono realizzare progetti e cogliere opportunità di investimento e sviluppo del business sui mercati esteri. Affiancate da Simest, pmi e grandi imprese potranno ricevere supporto lungo tutto il loro ciclo di internazionalizzazione, dalla prima valutazione di ingresso su un nuovo mercato all’espansione tramite investimenti diretti esteri. Con Bnl, le aziende potranno avvalersi del network internazionale di filiali, società e banche del gruppo Bnp Paribas e della consulenza del team di gestori ed esperti della divisione corporate banking della banca, dedicati alla ricerca di soluzioni innovative e personalizzate. «Grazie all’accordo con Bnl gruppo Bnp Paribas», ha dichiarato Mauro Alfonso, a.d. di Simest, «ampliamo ulteriormente il nostro supporto ai processi di internazionalizzazione delle aziende italiane, in particolare per quanto riguarda le operazioni di M&A. Simest mette a disposizione delle nostre imprese 30 anni di know how nel sostegno agli investimenti diretti esteri, fornisce loro capitale paziente, restando al fianco dell’imprenditore fino a 8 anni, come socio di minoranza che non interviene nella gestione ma le affianca nell’inserimento e nella crescita in un nuovo mercato in stretto coordinamento con la rete diplomatica italiana nel mondo». Regina Corradini D’Arienzo, responsabile divisione corporate banking di Bnl, ha sottolineato che «con questo accordo vogliamo confermare, insieme a Simest, il supporto alle imprese, piccole, medie e grandi nella fase di internazionalizzazione. Siamo consapevoli dell’importanza fondamentale delle aziende italiane per il rilancio dell’economia reale del Paese, in questo momento cruciale. Grazie all’expertise e al network globale del gruppo possiamo garantire un accesso unico e privilegiato ai servizi bancari, consulenziali e informativi, disponibili direttamente nel territorio di interesse di ogni impresa che voglia puntare all’espansione oltre confine».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sarà un’altra estate con la gatta Mps da pelare. Secondo più interlocutori, l’Unicredit di And...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«La sentenza dice che non è possibile fare discriminazioni e che chi gestisce un sistema operativo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un nuovo “contratto di rioccupazione” con sgravi contributivi totali di sei mesi per i datori di...

Oggi sulla stampa