Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Autonomia finanziaria al sicuro

Nemmeno nel caso in cui venga fatto esplicito riferimento alle modalità di attuazione o specifici enti locali o territoriali. Resta, infatti, sempre in capo all’ente destinatario della norma la concreta attuazione di quanto previsto all’interno di leggi statali. Questo è quanto emerso dalla sentenza n.72/2014 della Corte costituzionale depositata ieri con la quale la Consulta ha ritenuto di dover dichiarare la non fondatezza del ricorso presentato dalla provincia automa di Bolzano in relazione alla legge 122/2010 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica). Nel dettaglio, la provincia di Bolzano lamentava il fatto che l’art. 6 della legge 122/2010, nel prevedere una complessiva operazione di contenimento dei costi fosse sceso eccessivamente nel dettaglio circa le modalità applicative. Una norma in questo senso, infatti, avrebbe violato il principio di autonomia finanziaria degli enti stessi previsto dall’art.119 della Costituzione. A nulla, inoltre, sarebbe servita la specificazione dell’art. 6 comma 20, in base alla quale «le disposizioni non si applicano in via diretta alle regioni, alle province autonome e agli enti del Servizio sanitario nazionale». La Corte ha ritenuto, però, di ritenere non fondate le questioni presentate dalla provincia di Bolzano «data l’erroneità del presupposto interpretativo da cui muove la Provincia autonoma di Bolzano». Ad avviso della Corte, infatti, «le disposizioni dell’art. 6, per quanto dettagliate, non operano in via diretta, ma solo come disposizioni di principio, anche in riferimento agli enti locali e agli altri enti e organismi che fanno capo agli ordinamenti regionali».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non deve essere stato facile occupare la poltrona più alta della Bce nell’anno della peggiore pes...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Prelios Innovations e Ibl Banca (società attiva nel settore dei finanziamenti tramite cessione del ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La pandemia ha spinto le famiglie italiane a risparmiare di più. E questo perchè il lockdown e le ...

Oggi sulla stampa