Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Atlantia, maxi accantonamento di 1,5 miliardi di Aspi

Il gruppo Atlantia ha chiuso il 2019 con utili a 136 milioni, in diminuzione di 639 milioni rispetto al 2018. I ricavi si sono attestati a 11,6 miliardi, comprensivi del gruppo iberico Abertis. Previsto un accantonamento di 1,5 miliardi di euro di Aspi a fronte della disponibilità a farsi carico di nuovi impegni economici per sconti tariffari e contributi allo sviluppo infrastrutturale per 2,9 miliardi in caso di soluzione concordata alla procedura di revoca della concessione avanzata dal ministero delle Infrastrutture. Il Consiglio ha proposto di non distribuire dividendi.

A Enav tre nuovi contrattiEnav, tramite la controllata IDS AirNav, si è aggiudicata tre nuovi contratti, in Mozambico, Romania e Italia, per un totale di 1 milione di euro.

Ubi, attivate 10 mila domande di garanzia per i creditiUbi Banca ha attivato oltre 10 mila domande di garanzia statale per crediti entro i 25 mila euro. Lo rende noto l’istituto guidato da Victor Massiah (foto) precisando che «la forte accelerazione è stata possibile grazie alla collaborazione tra le strutture informatiche di Ubi e Sf Consulting, partecipata dalla banca e specializzata nel credito agevolato».

Intesa Sanpaolo proroga le linee di credito alle Pmi per 3 miliardiIntesa Sanpaolo ha disposto una nuova misura a supporto delle imprese italiane che prevede la proroga — alle medesime condizioni contrattuali e senza oneri aggiuntivi — delle linee di credito non rateali che hanno scadenza anteriore al 30 settembre 2020. Si tratta di una operazione che può riguardare direttamente circa 20mila clienti che riceveranno nei prossimi giorni la comunicazione specifica relativa a linee di finanziamento che complessivamente sfiorano i 3 miliardi di euro.

Fineco approva il bilancio e nomina il nuovo consiglioL’assemblea di Fineco ha approvato il bilancio 2019, chiuso con un utile di oltre 285 milioni, riportati a riserva straordinaria. Via libera anche alla nomina del nuovo consiglio che scadrà nel 2022. Nominati Marco Mangiagalli, Alessandro Foti, Francesco Saita, Paola Giannotti De Ponti, Patrizia Albano, Gianmarco Montanari, Maria Alessandra Zunino de Pignier, Andrea Zappia e Giancarla Branda dalla lista presentata dal consigio; Elena Biffi e Marin Gueorguiev dalla lista presentata dagli investitori istituzionali.

Findomestic, sì alla moratoriaFindomestic, gruppo Bnp Paribas, aderisce alla moratoria Covid 19 per il credito ai consumatori approvata da Assofin, l’associazione dei principali operatori, bancari e finanziari del credito al consumo e immobiliare.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sulla carta è stata una riunione “informale” — durata quasi quattro ore — per mettere a pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Da domani 1° dicembre il sequestro conservativo su conti bancari di altri Paesi Ue potrà effettiva...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Sconto Ires del 50% per le Fondazioni bancarie e nuovo regime Iva per 298mila associazioni. Sono le ...

Oggi sulla stampa