Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Atlantia-Cdp, si tratta sul memorandum per Aspi

L’approssimarsi della pausa ferragostana non ferma i contatti sottotraccia tra Atlantia e Cdp, con incontri a livello tecnico-legale, senza al momento in calendario appuntamenti di vertice. L’obiettivo sarebbe quello di definire al più presto, possibilmente per settembre, il Memorandum con il percorso che porterà alla nuova Aspi pubblica. Dopo l’incontro del 6 agosto, cui hanno partecipato i vertici di Cassa e della holding, i contatti sono proseguiti, anche se non si registrano al momento passi avanti degni di nota. La scelta di Atlantia e di Edizione di uscire da Aspi è ormai sul tavolo e si tratta solo di concordare il percorso: ma ci sono diverse variabili di cui tener conto, compresa la posizione dei soci di Atlantia e di Aspi che, secondo indiscrezioni, non vedrebbero di buon occhio un aumento di capitale. Lo scenario è cambiato nell’ultima settimana, dopo che Atlantia, il 4 agosto, evidenziando le «difficoltà» nel proseguimento positivo delle trattative, ha messo nero su bianco a sorpresa due opzioni: o la vendita dell’88% di Aspi con asta competitiva (con la possibilità per Cdp di partecipare congiuntamente ad altri investitori istituzionali di suo gradimento), o la scissione proporzionale di Aspi da Atlantia e la conseguente quotazione in Borsa. Cdp resterebbe invece fedele allo schema con aumento di capitale e quotazione.

Parallelamente a questo è aperto anche l’altro fronte, quello relativo alla concessione: sul tavolo c’è il nuovo piano economico finanziario (Pef) presentato il 23 luglio da Aspi, che costituisce la chiave per poter arrivare a determinare il valore della società. Sul tavolo ci sono diversi temi caldi: l’andamento tariffario al 2038, per il quale la ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha indicato un tetto massimo dell’1,75%; le modalità di composizione dei 3,4 miliardi di compensazioni; gli investimenti sulla rete autostradale per 14,5 miliardi e i 7 miliardi di manutenzione al 2038.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Oggi è prevista la firma del memorandum of understanding per l’ingresso di Invitalia in Jsw St...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

En plein al Senato sulla giustizia. Un unicum, in verità. Non era mai accaduto che in soli due gio...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

I debitori del Fisco sono seriali. Ogni anno 7,2 milioni di contribuenti ricevono una cartella senz...

Oggi sulla stampa